NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Christian Louboutin perde l’esclusiva sulla sua suola rossa: la discutibile vittoria va a YSL!

Christian Louboutin perde l’esclusiva sulla sua suola rossa: la discutibile vittoria va a YSL!

    christian louboutin suola

    Assurdo ma vero! Christian Louboutin ha perso la causa contro Yves Saint Laurent e con essa l’esclusiva sulla suola rossa che è da parecchio tempo ormai il suo marchio di fabbrica, l’elemento che in più di un’occasione ci ha fatto riconoscere un suo modello ai piedi di una celebrity. Un tribunale di New York non la pensa così, perciò si è pronunciato contro lo shoe-designer francese che solo poco tempo fa dichiarava: “Il rosso vivo non ha altra funzione che quella di far sapere a tutti una cosa sola: quelle là sono le mie scarpe”.

    Stando alla decisione del tribunale però, “A differenza di loghi e altri disegni non vi sono diritti per determinati colori”, ha sancito il giudice, “Attribuire ad un’azienda il diritto esclusivo delle suole rosse sarebbe come aver voluto vietare a Monet l’uso di una specifica tonalità di blu per i suoi dipinti, visto che Picasso era arrivato prima con il suo periodo blu”.

    Lo scontro tra Yves Saint Laurent e Christian Louboutin ha tenuto banco per mesi, includendo anche botta e risposta tra gli avvocati e gli stilisti.

    E ora che tutti gli shoe-designer hanno il diritto di dipingere di rosso le suole delle loro scarpe, cosa ne sarà di un simbolo che è ormai marchiato a fuoco nella mente di noi shoe-addicted? Dovremmo farne a meno e basta?

    Io non sono d’accordo, per me la suola rossa resta prerogativa di Christian Louboutin, che abbia il diritto o meno di rivendicarla, è stata sua la costanza nel riproporla e quindi abituarci ad associarla a lui.

    Voi come la pensate? Da che parte state?

    325

    PIÙ POPOLARI