Christian Dior: spring-summer 2011

Christian Dior: spring-summer 2011
da in Christian Dior, Paris Fashion Week, Primo Piano, Sfilate, sfilata Christian Dior
Ultimo aggiornamento:

    Guardare una sfilata di Dior è sempre una gioia per gli occhi. E questo credo valga non solo per gli amanti del brand di lusso, ma un po’ per tutti. Forse per l’attenzione che la maison mette nella cura del dettaglio, forse perché anche quando si parla di un paio di shorts le modelle gridano lusso ad ogni passo, forse anche perché anche se si parla di una delle più importanti firme della moda, c’è sempre un sottile velo di ironia che accompagna le collezioni firmate da John Galliano.

    In questi giorni si sa, Parigi è teatro del pret à porter. I grandi della moda che ancora non hanno proposte le proprie collezioni primavera-estate 2011 nelle altre capitali del fashion sono tutti riuniti nella città francese per chiudere un mese importante per il settore.

    Anche Christian Dior ha parlato di estate nella sua collezione, e l’estate si sa chiama alla mente immediatamente il mare, scenario ideale evocato dalla maison francese. Come sempre le scenografie anticipano chiaramente l’ispirazione della collezione, e anche questa volta il marchio non ha deluso i suoi numerosissimi ammiratori ricreando un molo con tanto di conchiglie, cime e sabbia.

    Moderne pin up poi hanno indossato la collezione che molto deve, chiaramente, allo stile marinaresco, ma spolverato della magia firmata Dior. Moderne Betty Page hanno indossato i nuovi look di Dior, sfilando in una passerella ‘polineasiana’ – questa l’ambientazione scelta dall’estroso Galliano- che ha fatto sfilare graziose tutine dalle stampe floreali caratteristiche del Paese, completini da marinaio, miniabiti dai colori tropicali e splendidi abiti lunghi e fluttuanti.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorParis Fashion WeekPrimo PianoSfilatesfilata Christian Dior
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI