Christian Dior, sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Christian Dior, sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Abbigliamento, Christian Dior, Moda Primavera/Estate 2013, Paris Fashion Week, Sfilate, sfilata Christian Dior
Ultimo aggiornamento:

    Christian Dior illumina la passerella della Paris Fashion Week con la prima sfilata di ready-to-wear firmata dallo stilista belga Raf Simons, una linea dedicata alla prossima stagione calda primavera estate 2013 che ha saputo farsi notare per originalità e uno stile unico, sicuramente degno della maison tra le più celebri nel mondo. Tra gli ospiti illustri seduti nel front row della passerella Christian Dior nomi altisonanti, da Kanye West a Roberto De Niro e Luc Besson, l’attesa per questo debutto era decisamente alta, vediamo insieme come è andata.

    In questi giorni la Paris Fashion Week ci sta proponendo collezioni molto interessanti, dai tocchi decisamente più eccentrici portati in passerella da maison come Mugler, che tra l’altro ha colto l’occasione per presentare la sua nuova collezione di borse di lusso, e Balmain con i suoi giochi di colori e fantasie geometriche, allo stile più raffinato perseguito da Lanvin e Balenciaga, per arrivare poi a tocchi bon ton ma molto vivaci nella linea di Nina Ricci.

    Christian Dior però era uno dei giganti della moda francese e mondiale tra i più attesi in questi ultimi giorni di sfilate, che dopo la scena americana, quella inglese e quella italiana, hanno fatto tappa nella bellissima Parigi. Raf Simons sceglie di aprire le danze con uno stile molto classico e raffinato che mette in primo piano tailleur con pantalone in nero su pumps a punta stretta o con gonna a tubino, alcuni dei quali dotati di un tocco di colore in più nei foulard rossi che li accompagnano.

    Minidress in nero senza brettelle in forme strutturate con gonna a campana lasciano il passo a trench in bianco portati su mary jane e sandali con fasce in pvc e cinturini in colori tenui, ma ben presto è proprio il settore degli abiti corti a essere vivacizzato in maniera più netta attraverso modelli in tessuti lucenti dalle forme molto particolari, strutture più spesso asimmetriche in toni di giallo chiaro, grigio, cipria, lilla con sottogonna nero, modelli che lasciano il passo a giacche asimmetriche che lasciano intravedere minigonne inferiori molto particolari.

    Minidress in tonalità degradé seguono modelli con motivo a righe orizzontali, spesso in toni pastello lucenti con code trasparenti, il tutto completato dalle nuove Miss Dior e Lady Dior nelle versioni estive. Abiti con code laterali si alternano a modelli in color block con short inferiori dall’allure più sbarazzino, mentre per gli abiti da sera nel gran finale corpetti scuri a maniche lunghe o smanicati su gonnelloni con motivi fiorati.

    Una collezione romantica con qualche accento forte, ma davvero niente male, non siete d’accordo?

    505

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoChristian DiorModa Primavera/Estate 2013Paris Fashion WeekSfilatesfilata Christian Dior

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI