NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Christian Dior: Collezione A/I 2011-2012 presentata alla Paris Fashion Week

Christian Dior: Collezione A/I 2011-2012 presentata alla Paris Fashion Week
da in Christian Dior, Moda Inverno 2012, Paris Fashion Week, Sfilate, sfilata Christian Dior
Ultimo aggiornamento:

    Christian Dior ha presentato la sua collezione ieri, come da calendario, nonostante la faccenda di John Galliano e del suo inaspettato licenziamento. Io credo che questa collezione, l’ultima firmata da John Galliano, sia bellissima, forse c’è un po’ di malinconia nel sapere che è l’ultima e anche del perchè lo è, insomma non è solo una collaborazione che finisce, credo sia un piccolo lutto, che speriamo possa portare a qualcosa di migliore sia per la griffe francese che per John Galliano.

    Christian Dior ha presentato la sua sfilata alla Paris Fashion week proprio ieri nel primo pomeriggio, la sfilata ha avuto un preambolo, il discorso che ha tenuto l’amministratore delegato Dior, Sidney Toledano, che ha parlato della storia del marchio, dell’immagine che ha la griffe e che intende mantenere, ha fatto tutto un discorso molto preciso e riferito al licenziamento di Galliano, quasi una spiegazione, ma senza mai pronunciare il suo nome, ha elogiato i sarti e gli artigiani che hanno materialmente creato gli abiti e gli accessori e che sono usciti in passerella nel gran finale, al posto di Galliano, grande assente dell’evento, ma questo lo sapevamo già.

    Insomma io da un lato capisco le ragioni della maison Christian Dior, dall’altro non si può nemmeno ignorare così una persona con cui si è lavorato per 15 anni e che ha creato la collezione che sta sfilando proprio adesso. Forse si poteva gestire la cosa in modo meno “elegante” e parlare chiaro, nel rispetto anche degli assenti.

    La collezione è bellissima, John Galliano, ha disegnato abiti veramente stupendi, nulla di nuovo in realtà, la sfilata ricorda molto lo stile dell’autunno inverno 2010-11 ma c’è una lavorazione dei tessuti più attenta e ricercata, lo chiffon è plasmato come creta, i ruches sono molto precisi e glamour, così come sfumature dei colori e i tagli degli abiti.

    La sfilata è bellissima ma in sala il silenzio era pesantissimo, sul finale qualcuno ha anche pianto. Le foto della sfilata le potete ammirare sfogliando la nostra ricca fotogallery, oggi più che mai.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorModa Inverno 2012Paris Fashion WeekSfilatesfilata Christian Dior
    PIÙ POPOLARI