Chelsea boots per lei, gli abbinamenti più cool [FOTO]

da , il

    Chelsea boots per lei, gli abbinamenti più cool. Parliamo dei famosi stivaletti bassi con elastico laterale e punta tonda che sono diventati popolarissimi negli ultimi mesi, soprattutto tra le celebrities in coordinato con i loro look casual più glamour. I Chelsea Boots con il loro mood boyish sono perfetti con tantissimi tipi di outfit, pensati da griffe di alta moda e da brand più economici in vesti anche molto originali nelle ultime collezioni invernali e primaverili.

    Con il loro fascino garçon, i Chelsea boots rientrano nella generale passione fashion per le forme mascoline, trend che ha decretato un grande successo anche per le francesine basse in quest’ultima stagione invernale.

    I Chelsea Boots popolano tante collezioni, da quella di Mr Martens alla proposta Timberland, dalla linea Clarks a quella di Tod’s, senza dimenticare i modelli firmati Alexander Wang, Saint Laurent e quelli low cost di H&M, Asos, Topshop e Primadonna.

    Ma quali sono i look più glamour in cui inserire un paio di Chelsea boots? Le immagini della nostra fotogallery vi forniranno tantissimi esempi, outfit più o meno eleganti, look casual, biker, boho chic e hipster da copiare.

    Il primo abbinamento, forse il più gettonato con questo tipo di scarpe, è quello che prevede jeans arrotolati sulla caviglia, in modo da mettere i vostri Chelsea boots in bella mostra. Tante star hanno indossato i loro modelli in questo modo, alternando jeans in lavaggi chiari o medi e abbinando felpe e cardigan in toni che riprendono quello degli stivaletti.

    In generale i Chelsea boots si sposano bene con pantaloni e capi affini molto aderenti alla caviglia. Ecco perché sono perfetti sotto jeans skinny neri o bianchi, sotto pantaloni in pelle nera se preferite un mood più grintoso, e ovviamente con leggings e jeggings.

    Potete abbinare i vostri stivaletti Chelsea ai leggings in ecopelle nera che trovate in tantissime collezioni come quella di abbigliamento primavera estate 2014 di Zara, così come a modelli stampati con fantasie tribali colorate.

    Altro capo d’abbigliamento facile da coordinare con i Chelsea boots è la gonna, soprattutto le gonne corte, plissé o a tubino, che lasciano in vista le gambe e mettono così in primo piano gli stivaletti. Come potrete capire, anche gli shorts si prestano a questo tipo di abbinamenti, così come bermuda e gonne più lunghe.

    A seconda del tipo di stivaletti Chelsea, scegliete gli accessori giusti per completare il vostro look. Date uno sguardo alla nostre immagini, qual è l’abbinamento giusto per i vostri Chelsea Boots?

    Dolcetto o scherzetto?