Chanel, la nuova musa di Karl Lagerfeld è Alice Dellal

da , il

    Alice Dellal nuova musa di Chanel

    Alice Dellal, modella britannica ventiquattrenne, non avrà la classe e la raffinatezza di Blake Lively, ma ha certamente stile da vendere e il suo look punk rock deve essere piaciuto davvero molto a Karl Lagerfeld che l’ha appena scelta come nuova testimonial di Chanel. Ribelle e impertinente, nello stile come nella vita, Alice Dellal è stata paragonata ad una delle icone di stile e della moda dei nostri tempi, Kate Moss. Anche se forse è ancora presto per sbilanciarsi, indubbiamente la Dellal sembra avere uno sguardo ed un talento che difficilmente passa inosservato e figuriamoci se il Kaiser poteva lasciarsela sfuggire.

    La prescelta da Karl Lagerfeld non è certo una novellina nel campo della moda. Alice Dellal, infatti, ha già lavorato con griffe del calibro di Agent Provocateur e Calvin Klein ed è stata testimonial per brand di moda low cost come H&M e Mango.

    La scelta di un personaggio particolare come Alice, differente dalla classica diva sofisticata da campagna pubblicitaria di Chanel, è stata spiegata recentemente dallo stesso Karl Lagerfeld: “Alice Dellal rappresenta la perfetta incarnazione di tutto ciò che è unico riguardo alla collezione di borse Boy Chanel che tenta di prendere le distanze dall’idea conformista di femminilità“.

    Insomma come Alice Dellal è bella, anticonformista ma versatile, lo stesso si può dire della nuova collezione di borse Boy di Chanel pronte a soddisfare una clientela più giovanile ma che non rinuncia alla classe e allo stile della maison francese. In attesa di poter ammirare gli scatti ufficiali della campagna pubblicitaria, ecco per voi una foto dal backstage in cui lo stesso Lagerfeld immortala Alice Dellal in un’atmosfera dai tratti settecenteschi.

    Che cosa ne dite della scelta di Karl Lagerfeld?