Cesare Paciotti collezione primavera estate 2010

da , il

    cesare paciotti collezione bag

    Cesare Paciotti ci propone la sua nuova collezione primavera estate 2010, è una collezione particolare che si stacca un pò dal mood plastico e provocatorio delle passate stagioni per dare spazio alla femminilità in chiave etnica. Ci sono tante culture, stili e contaminazioni nella nuova collezione di Cesare Paciotti che si ispira ad un mood esotico ed etnico, all’America Latina, all’Ecuador e all’Argentina. Grande attenzione per le scarpe, come sempre calzature con il tacco molto alto ed ultra sexy.

    Le scarpe Cesare Paciotti sono realizzate con materiali metallici e strutture forti che si sposano a pelli di capretto, la collezione si basa sugli abbinamenti improbabili come il raso forato al laser o intrecciato geometricamente con il cuoio naturale dai tagli vivi.

    La palette di colori è molto ampia ed abbiamo blu notte, indaco, terra rossa, cacao, caffè e geranio che si alternano ai più sporadici giallo, l’azzurro e il verde acqua ma anche beige, cipria e rosa antico.

    Ai tacchi bassissimi si alternano plateau mozzafiato. La it shoes della collezione è Eva, scarpa che Cesare Paciotti dedica proprio ad Eva Mendez, la scarpa è realizzata in camoscio color geranio con finiture di nappa, e tacco che s’ispira alle architetture Maya.

    La testimonial della primavera estate 2010 di Cesare Paciotti è Isabeli Fontana, immortalata in un albergo di lusso da Mariano Vivanco.

    Dolcetto o scherzetto?