Cameron Diaz protagonista di Vogue Uk

da , il

    Se la versione italiana di Vogue è dichiaratamente la più “artistica” e coinvolge fotografi spesso al centro di dibattiti a causa dei messaggi personali che le loro immagini contengono e modelle tra le più contese dell’intera fashion industry, la versione made in Usa e quella britannica della famosissima rivista- forse la più famosa al mondo- si basano su contenuti decisamente più commerciali. Lo dicono già le copertine, che invece di esporre top model o personaggi chiave del mondo della moda, scelgono di mese in mese bellissime e influenti protagoniste dello show business. Il mese di giugno di Vogue Us per esempio era dedicato alla bella Blake Lively, una delle attrici che animano l’amato serial Gossip Girl, quello di luglio della versione inglese rilancia scegliendo una scintillante e in formissima Cameron Diaz (fasciata in una stupenda giacca dorata firmata Balmain), alle prese con la promozione del suo ultimo film, “Knight and day”, in cui recita al fianco di Tom Cruise.

    L’attrice, che si avvicina ai 40 anni, sembra la perfetta dimostrazione di quanto vivere bene e serenamente porti giovamento all’aspetto esteriore, perché appare raggiante. Da notare che la presenza nelle immagini di piccolissime –ok microscopiche- imperfezioni sul viso dell’attrice dal sorriso più incredibile di Hollywood, certifica un uso più consapevole e meno sfacciato rispetto a quanto succede di solitodi Photoshop.

    Autore degli scatti il fotografo di moda Regan Cameron, aiutato nella realizzazione del servizio dalla stylist Kate Phelan che ha scelto per l’attrice capi di Prada, Burberry, Gucci e Balmain appunto.

    Foto.www.stylefrizz.com