Burberry, campagne pubblicitarie interattive per l’AI 2010-11

da , il

    Burberry è un marchio all’avanguardia che oltre a coniugare stile e tradizione strizza l’occhio alla tecnologia, impossibile dimenticare la sfilata 3D in streaming e sulla stessa scia ci propone una campagna pubblicitaria interattiva, in pratica tramite tecnologie molto avanzate saremo noi i registi di questa campagna perchè sarà possibile ruotare, spostare, cliccare e trascinare i personaggi delle immagini ma anche gli accessori. Una bella novità per tutte le campagne Burberry delle collezioni autunno inverno 2010 2011, è tutto già disponibile nel sito ufficiale Burberry, oltre ad essere una bella novità è anche divertente!

    Christopher Bailey, il direttore artistico di Burberry, in merito alla nuova campagna dichiara: “Questa campagna protegge la nostra autentica e intramontabile tradizione e rappresenta una moderna evoluzione del modo di comunicarla. Le campagne Burberry sono sempre state caratterizzate dalla presenza di un dinamico cast Inglese e volevo esprimere l’individualità e l’energia che sta dietro ognuna delle loro diverse espressioni creative. Burberry si fonda sull’innovazione e sull’outerwear e vorrei che chiunque vedesse la campagna non guardasse soltanto le immagini, ma si sentisse parte di ciò che abbiamo creato e che la tecnologia, la musica, le collezioni, l’attitude e le emozioni riuscissero ad avvicinare le persone“.

    La campagna interattiva Burberry ce la propone per tutte le sue linee di moda, Burberry Prorsum, Burberry London, Burberry Brit e Accessori A/I 2010 per un totale di 14 immagini e 6 video tutti da scoprire e con cui “giocare” con il mouse o con il dito se usate il portatile!

    I protagonisti della campagna sono moltissimi: i modelli Rosie Huntington Whiteley, Nina Porter , Sam Rollinson, Charlotte Wiggins, Thomas Penfound e Caspar Smyth; l’attore Douglas Booth e i musicisti Gwilym Gold, Rory Cottam, Samuel Fry e Seb Brice. Le foto sono state realizzate, come sempre, da Mario Testino.

    Foto da:

    www.sfilate.it