Bottega Veneta sfilata autunno inverno 2010 2011

da , il

    Bottega Veneta porta la sua nuova collezione sulle passerelle del Milano Moda Donna, ancora una volta la pelle è la protagonista assoluta, che è presente non solo nelle borse e negli accessori ma anche nei capi di abbigliamento come pantaloni, top e bluse. La pelle e la pelliccia sono il trend più di moda per la stagione autunno inverno 2010 2011, Bottega Veneta però, al contrario di Fendi, Prada e Marc Jacobs, taglia fuori la pelliccia e fa un largo uso della pelle, declinata in tanti colori e in tanti stili.

    Bottega Veneta ci propone una business woman ma non è la solita donna sofisticata e fashion, è molto di più, abbiamo una donna forte che ama la moda e si veste con capi raffinati comodi ma molto femminili.

    Abbiamo pantaloni shinny in pelle, abiti a t-shirt o con struttura ad “A”, abbiamo bluse in pelle, top ma anche gonnelline morbide in chiffon, la pelle però non manca mai, e si trasforma in decorazioni chic anche nei tessuti più leggeri.

    Tomas Maier, direttore creativo della griffe ha dichiarato: “Iniziano in modo energico, con le spalle strutturate, poi diventano più fluidi sul fondo. Solo quando la donna si muove è possibile vedere la linea del corpo, il completamento della silhouette“.

    Devo dire ho una predilezione per le borse Bottega Veneta ma anche tutti il resto conquista e stuzzica la voglia di shopping che c’è dentro di noi!

    Foto da:

    www.style.it www.verycool.it

    Dolcetto o scherzetto?