Borse Versace, tra le novità il bauletto Baroque in pelle con borchie

da , il

    versace bauletto baroque

    Vi propongo oggi uno dei modelli di borse Versace più belli proveniente dalla collezione primavera estate 2012 della maison. Parliamo dello splendido bauletto Baroque che in questo caso, messe da parte forme eleganti e chic, predilige uno dei mood che quest’anno hanno avuto più successo, il rock glam, in cui pelle nera e borchie sono le protagoniste. Certo, si tratta sempre di una creazione Versace, per cui anche se l’allure è quello di una borsa casual e di carattere, resta di base la cura meticolosa dei dettagli e un gusto sofisticato che non manca mai da Versace!

    In questo periodo stiamo commentando diversi modelli di borse provenienti dalle collezioni primavera estate 2012 e salta all’occhio la predilezione che i grandi marchi hanno per i colori vivaci più spesso associati in color block, lo abbiamo visto con la collezione di Jimmy Choo, ma anche con le linee low cost.

    Agli antipodi si colloca questa passione per uno stile biker chic che secondo me non guasta mai! La nuova Baroque è un bauletto in nappa trapuntata dotato di tracolla removibile, doppi manici e chiusura a zip.

    All’interno ha tasche di diverse dimensioni, immancabile quella per il cellulare, ma è l’esterno a saltare all’occhio! Borchie dorate riprendono i colori del ciondolo con il logo Versace in bella vista, ciondolo sempre removibile se volete, e ovviamente tutti i dettagli metallici sono in tinta.

    Io l’adoro letteralmente, l’unica pecca come sempre è il prezzo! Ben 1850 euro (su luisaviaroma.com), voi cosa ne pensate?

    Dolcetto o scherzetto?