Borse Prada, la collezione Autunno/Inverno 2012-2013 [FOTO]

da , il

    Le borse Prada della nuova collezione dedicata alla stagione autunno inverno 2012/2013, presentata proprio alla fine delle sfilate di Milano Moda Donna dello scorso gennaio ha davvero lasciato senza parole le fashion victim ed ha fatto parlare molto di sé. Miuccia Prada è riuscita anche quest’anno a caricare di significati importanti le sue linee di abbigliamento e accessori e i risultati sono stati, ancora una volta, all’altezza delle aspettative. Scopriamo insieme tutte le borse della collezione autunno inverno 2012 2013.

    La nuova collezione di borse Prada è molto variegata e come è già successo in passato, ha lanciato alcune delle più interessanti it-bag della prossima stagione fredda, vi basti pensare al successo della scorsa estate di proposte come le Pyramide Bago le Hunting Bag, borse che appena sono state messe sul mercato sono diventate irrinunciabili per qualsiasi fashion addicted.

    Se volete essere di tendenza in questo inverno non dovreste assolutamente rinunciare ad una doctor bag, che sia firmata Prada o no. E’ proprio in questa linea che il brand italiano ci propone una serie di novità tutte molto interessanti, a cominciare proprio dalle reinterpretazioni delle doctor bag, handbag rigide proposte in pelle e declinate in diversi colori, con chiusura metallica push lock, profili metallici e tasche interne a scandirne lo spazio (al prezzo di 2800 euro su saksfifithavenue.com), borse pensate tra l’altro anche in dimensioni più o meno grandi conlogo sul classico triangolo in pelle (a 2500 euro nelle versioni più piccole).

    La linea Spazzolato abbraccia, oltre alle doctor bag, anche handbag con tracolla nella forma di cartelle, con chiusura turn-lock e logo centrale sulla patta di chiusura, modelli declinati in toni pastelli tra cui il rosso, ma anche nei classici nero e marrone.

    Tra le novità più interessanti dell’ultima collezione Prada si trovano soprattutto le borse in tessuto jacquard, modelli proposti nella forma di tote con manici in pelle in toni di caramello o nero e ganci dorati, sia in quella delle handbag più basse, delle pochette coordinate alle borse più grandi e delle shopper.

    Ma le varianti che più facilmente sono saltate all’occhio sull’ultima passerella sono quella in satin con grandi elementi applicati a completare la forma. Parliamo di cartelle molto capienti divise all’intero in ben tre scomparti, dalla superficie in satin impreziosita da cristalli in forme decisamente vistose (ben 4800 euro su saksfifthavenue.com), di handbag, tracolle e clutch che sfruttano anche la struttura delle minaudiere e colorazioni più accese come il viola e i toni pastello, tutte completate da grandi inserti preziosi e originalissimi.

    Non sono solo le pietre, dalle dimensioni oversize e dai colori appariscenti, a decorare le nuove borse Prada ma anche conchiglie e tessuti stampati di ispirazione vintage che si coordinano, alla perfezione, con i tailleur dal taglio maschile della collezione.