Borse: le star preferiscono le Big

da , il

    Se davanti alla telecamera o sul Red Carpet le star hollywoodiane preferiscono pochette e clutch di lusso ricoperte di strass e spesso pezzi unici realizzati su misura per loro, nella vita quotidiana sembra che la tendenza sia diversa e rispecchi un po’ i gusti e le necessità di noi comuni mortali. Immortalate per le strade di New York, Los Angeles, Londra, le celebrity senza i loro outfit da copertina, oltre a look molto comuni e soprattutto comodi, a volte scelti appositamente per passare inosservate, sfoggiano borse oversize, capienti e ultracomode, ma sempre griffate.

    Anche se in jeans e ballerine o leggings e maglioni extralarge su tacco comodo, attrici e starlette americane abbinano accessori firmati, anche se dal taglio molto più comune rispetto a quello cui ci hanno abituato copertine e foto di feste mondane. Kate Hudson con al braccio la Diva Bag di Roberto Cavalli è uno degli esempi, ma eccone altri.

    Sarah Jessica Parker è una di quelle attrici che sono un tutt’uno con il loro personaggio principale, e proprio come Carry in Sex and the City, sfoggia tacchi alti e miniabito, ma sceglie la Rockstud di Valentino, dalla collezione primavera-estate 2011, per aggiungere un tocco rock.

    Al braccio di Katie Holmes in giro per negozi a Los Angeles invece spicca la Tote di Tod’s color caramello mentre il look molto casual di Gwyneth Paltrow abbina su jeans a sigaretta e infradito una bellissima Antigona oversize, dalla collezione autunno-inverno 2010/2011 di Givenchy.

    Insomma l’accessorio griffato non manca mai, nemmeno per una semplice passeggiata per le vie della città. Voi quale preferite?