Borse a forma di libro firmate Olympia Le-Tan

da , il

    Olympia Le Tan borsetta star

    La stilista francese Olympia Le-Tan è la creatrice di una nuova, originale collezione di borse a forma di libro che a quanto pare spopola tra Europa e America, attirando anche le star da red carpet. Fra le linee più apprezzate quella che riproduce la prima edizione di libri famosi, intitolata non a caso “Non si giudica un libro dalla copertina”, tra i cui titoli troverete “Cime Tempestose”, “Moby Dick”, “La Bella e la Bestia”, “Lolita”, insomma ce n’è per tutti i gusti, specie quando arte e cultura trovano punti d’incontro come in questo caso.

    Le-Tan ha tratto la sua ispirazione dai classici che hanno accompagnato la sua infanzia e con grande audacia la stilista ha scelto di reinventarli trasformandoli in qualcosa di completamente diverso, ma sicuramente unico, un modo come un altro per portare sempre con sé piccoli capolavori presenti nei ricordi di chi, come me, ha sin da piccola un libro nel cuore.

    Così mentre colossi della moda presentano le loro collezioni 2011, e marchi emergenti si affermano con modelli più classici, tante testate giornalistiche tra cui anche il New York Times e grandi riviste di moda scommettono sulla linea della Le-Tan, diverse star sono rimaste impressionate dalla nuova moda lanciata dalla stilista francese; tra queste anche Natalie Portman che ha sfoggiato un modellino “Lolita” niente male alla prima newyorkese di Black Swan.

    Ai modelli rigidi delle clutch si alternano borsette morbide con maniglie per occasioni più “quotidiane”, con ricami e applicazioni particolari.

    Voi cosa ne pensate di questa novità?