Blugirl, sfilata autunno-inverno 2010/2011

da , il

    Bianco, rosa, grigio e nero, con qualche spruzzata di oro qua e là: una palette di tonalità molto semplice quella che Anna Molinari ha scelto per la sua collezione autunno-inverno 2010/2011, presentata ieri alle sfilate di Milano Moda Donna. La ragazza di Blugirl sceglie la lana come materiale per i suoi outfit, quasi tutti rigorosamente a collo alto perché in questi mesi più mai abbiamo sperimentato quanto freddo possa fare durante l’inverno! Scopriamo insieme la collezione di Blugirl per il prossimo autunno-inverno e npon dimenticatevi della nostra gallery!

    Non vuole più essere considerata una bambina la ragazza di Blugirl, linea di moda giovane di Blumarine di Anna Molinari, che in questa collezione autunno-inverno 2010/2011 conferma di voler imparare a diventare grande giocando con la moda. Il risultato però mi lascia un po’ perplessa: è una donna o una ragazza quella a cui si vuole parlare? Perchè così è difficile capirlo.

    Abiti corti con gonna a palloncino che si mischiano a vestitini più aderenti e ricoperti d’oro, insieme a top provocanti e abiti in pizzo. sono questi i look che abbiamo vsto nelle foto della sfilata che si è tenuta ieri a Milano, che ci mostrano una ragazza alla ricerca di uno stile più definito.

    E’ la lana, soprattutto angora e mohair, il materiale principe di questa collezione, che ritroviamo un po’ in tutte le forme, dai cappotti sfrangiati ai coprispalle riccioluti. Un particolare interessante che ho notato in questa collezione è che domina il collo alto: lo troviamo nei maglioni a dolce vita, nei gilet di lana “supercotonata”, addirittura negli abiti da sera con scolli in pizzo. Non manca nemmeno negli abiti tempestati di paillettes!

    Non poteva mancare l’animalier, tipico di Anna Molinari, che in questa sfilata troviamo in due varianti: quella grigia maculata su pantaloni e borse e quella beige dalle macchie extralarge che regna sovrana sugli abitini corredati da fasce per capelli. Ce n’era davvero bisogno, non faccio a meno di chiedermi.

    Una collezione molto “indossabile” e abbastanza prevedibile quella di Blugirl, dove ritroviamo un po’ tutti gli stilemi del suo stile.

    Foto da:

    www.style.it

    Dolcetto o scherzetto?