Birkenstock: la comodità sfocia nella creatività

da , il

    Le scarpe Birkenstock sono comodissime, la griffe è specializzata in queste scarpe che pur essendo declinate in diversi modelli, la caratteristica principale è il plantare anatomico, queste scarpe creano un movimento naturale ed una corretta distribuzione del peso corporeo, donando un sostegno corretto e una buona agilità. Queste scarpe vantano la caratteristica di ricreare la sensazione del camminare a piedi nudi sulla sabbia, che è una delle più meravigliose come sappiamo benissimo.

    La nuova collezione di scarpe Birkenstock è molto interessante, le calzature sono carine e comode, non possiamo dire che siano bellissime o fashion ma di certo sono scarpe che non possono mancare nei nostri armadi, sono perfette per viaggiare, andare in campagna o in agriturismo, insomma sono scarpe da giorno per non distruggere i nostri piedini, già provati da sandali, dècolletes e ankle boots che indossiamo la sera.

    Birkenstock per l’estate 2010 ci propone delle calzature in vernice, alcuni modelli in color champagne, ed una inedita tomaia effetto satin. I modelli cult sono i Madrid e i Piazza, le infradito con due sottili fascette una delle quali regolabile, i nuovissimi Taormina che presentano l’infrapollice con fascetta alla caviglia e infine i Mayari, le infradito con due cinghiette regolabili.

    Le scarpe Birkenstock sono declinati in vari colori moda come viola e fucsia e poi in pelle, nubuk e Birko-flor, ognuna di noi troverà le scarpe Birkenstock più adatte al nostro stile!