Natale 2016

Bellezze senza età: le stupende modelle over 60

Bellezze senza età: le stupende modelle over 60
da in Top Model
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/11/2016 07:31

    Le modelle più anziane del mondo

    Chi sono le modelle over 60 più celebri nel fashion system, bellezze senza età ancora incredibilmente chic? Vi proponiamo la storia di 7 splendide donne che hanno attraversato gli ultimi due secoli con il loro stile e la loro eleganza, ancora oggi protagoniste di scatti unici e in alcuni casi anche delle passerelle più belle del mondo. Scopriamo insieme quali sono le modelle che hanno segnato la storia della moda internazionale.

    bo gilbert 100

    Per festeggiare i suoi 100 anni, Vogue British ha scelto come cover-girl Bo Gilbert, modella della stessa età del magazine. Classe 1916, Majorie Gilbert, conosciuta come Bo, ha fatto la modella in gioventù e d’allora la passione per la moda non l’ha mai abbandonata. La campagna per Vogue comprende anche un video in cui la Gilbert afferma: “Faccio delle cose che non tutte le donne della mia età farebbero, mi piace curarmi, apparire raffinata anche se non sto uscendo. Provo a mantenere alti gli standard. Mi vesto per stare bene con me stessa” – aggiunge – “di certo non lo faccio per attirare l’attenzione degli uomini. Mi piace indossare capi carini, mi ha sempre affascinato e ancora riesce a farlo”.

    La modella Daphne Selfe

    La carriera di Daphne Selfe cominciò nel 1949 all’età di 20 anni, quando partecipò a un concorso per essere la cover girl di una rivista inglese. D’allora la modella ha posato per magazine del calibro di Vogue, Harper’s Bazaar e Vanity Fair, arrivando nel 2015 a entrare nel Guinness dei Primati come modella in attivo più anziana del mondo. Il suo segreto di bellezza? Un regime alimentare salutare, esercizio fisico e yoga. Un anno fa la maison Red or Dead le ha chiesto di sfilare ancora una volta, dimostrando che l’età dopotutto non è poi così importante in passerella come si potrebbe pensare.

    Baddie Winkle

    Helen Van Winkle, meglio nota come Baddie, adora indossare abiti con stampa marijuana e capi con grandi slogan ironici. Ha oltre un milione di followers su Instagram, tra i quali anche Rihanna e Miley Cyrus. Classe 1929, la Winkle ha una personalità esplosiva, un alter ego, così come lei lo ha definito, che è venuto fuori dopo la morte del marito come forma di compensazione. Nel 2015 il Grit Creative Group l’ha scelta come testimonial per una campagna in cui è stata vestita nello stile di Kurt Cobain, Kate Moss e altre star di successo mondiale. Per DimePiece ha posato fieramente in costume da bagno, foto postate sui social con il commento: “per provarvi che non si è mai troppo vecchi per essere i più fighi nella stanza”. Non potremmo essere più d’accordo.

    La modella China Machado

    La modella China Machado nacque nel 1937 a Shangai, città che dovette lasciare con la sua famiglia in seguito all’invasione giapponese. Arrivata a New York, all’età di 19 anni si innamorò dell’allora famoso torero Luis Miquel Moninguìn, ma alla fine della loro relazione partì per Parigi dove cominciò la sua carriera di modella per la maison Givenchy. In quegli anni fu la top model più pagata in Europa, arrivando a guadagnare 1000 dollari al giorno. Nel 1959 fu la prima donna non caucasica a posare per la cover del magazine Harper’s Bazaar. All’età di 83 anni fu scelta ancora una volta dalla maison Cole Haan per la sua più recente campagna, ancora oggi contattata da numerosi altri brand che vogliono il suo volto a rappresentare uno stile sofisticato senza tempo.

    La modella Carmen Dell'Orefice

    La supermodella Carmen Dell’Orefice ha una carriera stellare alle spalle, durata ben 70 anni. All’età di soli 15 anni fu scelta per la cover di Vogue malgrado la giovanissima età, e posò per il pittore Salvador Dalì. Negli anni ’50 guadagnava già 300 dollari all’ora, ma scelse di lasciare il fashion system molto presto, nei suoi vent’anni. La modella non ha avuto un’infanzia facile e una condizione fisica precaria le impedì di perseguire il sogno di diventare una ballerina. Il ritorno in grande stile nell’industria della moda è avvenuto intorno ai 70 anni: ha sfilato con tacchi 14, quelli con cui ha dichiarato di voler essere sepolta, per griffe del calibro di Hermès, Galliano e Valvo. Ancora oggi la Dell’Orefice è molto richiesta per gli scatti dei magazine e le campagne pubblicitarie più fashion.

    Veruschka von Lehndorff, la modella

    Veruschka Von Lehndorff è una modella e attrice tedesca, classe 1939. Fu la prima super modella del secolo negli anni ’60 e il suo corpo longilineo stabilì i canoni di bellezza per le generazioni successive. Scoperta nel 1959 dal fotografo Ugo Mulas, cominciò la sua carriera a Parigi posando e recitando in diverse pellicole, tra le quali “Salomè” di Carmelo Bene e nel 2006 comparve in un piccolo cameo anche in “Agente 007 – Casino Royale”. Una sua passione è sempre stata il body painting, infatti nel 1975 lasciò il mondo delle passerelle proprio per dedicarsi alla pittura e alla fotografia. Nel 2011 il suo ritorno in passerella per presentare la collezione Spring di Giles alla London Fashion Week.

    Maye Musk

    Modella dall’età di 15 anni in Sud Africa, Maye Musk, madre del famoso Elon Musk inventore dei rivoluzionari motori Tesla usati nell’industria aerospaziale, ha posato per il Times nel 2010 senza veli, copertina alla quale sono seguite quelle del New York Magazine, di Elle Canada e di altre riviste di moda di successo negli ultimi anni. “Ho 68 anni e sto cominciando la mia carriera solo ora” dice la modella nella cui agenzia figurano it-girl di enorme successo come Gigi Hadid. “Quando avevo 15 anni mi dissero che avrei smesso di lavorare come modella a 18 anni”. Un bel modo per dar torto ai bigotti dell’epoca.

    1300

    Natale 2016

    PIÙ POPOLARI