Belen a Sanremo: gli abiti Moschino della terza serata

Belen abiti Moschino

La bellissima Belen Rodriguez ieri sera ha vestito Moschino in occasione della terza puntata del Festival di Sanremo 2011, la puntata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, un evento molto importante che sarà celebrato il 17 marzo e che sarà anche festa nazionale. In occasione della serata di ieri, Belen Rodriguez è stata vestita da Moschino e da Rossella Jardini, sul palco dell’Ariston è emersa tutta la bellezza della showgirl argentina ma anche il brio e l’ironia della griffe Moschino, sa sempre una delle preferite da noi di Moda Pour Femme.

  • Belen Moschino Sanremo
  • Belen abito Moschino
  • Belen
  • Belen balletto
  • Belen Moschino pantaloni
  • Belen Canalis

Belen Rodriguez ha fatto il suo ingresso sul palco con un tailleur maschile molto glamour, lei ha anche improvvisato un balletto con tanto di cachet con la Canalis che invece era fasciata da un abito Cavalli extra femminile. Il tailleur di Belen potrebbe sembrare castigato ma in realtà i pantaloni erano abbinati a platform molto seducenti, e sotto la giacca, con un glamour colletto decorato con strass e cristalli, c’era un top glitterato molto scollato e che lasciava tutta la schiena di fuori.

Il secondo abito che ha indossato Belen Rodriguez era in pieno stile Moschino, un abito nero con bretelle che si incrociano dietro il collo e che fasciano anche la schiena in oro glitter. Il corpetto dell’abito era stretto e scollato e la gonna, bellissima, tutta a balze con rusches, un tripudio di dolcezza e stile.

Per il finale Belen indossava un abito meraviglioso in raso rosa cherry luminoso, l’abito è senza spalline ed è lungo fino ai piedi, schiena scoperta e poi un maxi fiocco a chiudere la cintura nella parte interiore.

Vi piace il suo total look Moschino… io lo adoro, fino ad ora è il mio preferito!

  • Belen Moschino Sanremo
  • Belen abito Moschino
  • Belen
  • Belen balletto
  • Belen Moschino pantaloni
  • Belen Canalis
Segui Pour Femme

Venerdì 18/02/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su