Andrew Yang e le sue bambole “alla moda”

Andrew Yang e le sue bambole “alla moda”
da in Abbigliamento, Designer emergenti, Eventi moda, Fashion News, In Evidenza, Moda 2010
Ultimo aggiornamento:

    Cosa hanno a che fare le bambole con la moda? Molto più di quanto pensate, almeno da oggi in poi. Questa inedita vicinanza riguarda The Block Magazine, la rivista distribuita in tutto il mondo che tratta di moda, design e lifestyle, che, giunta al fortunato traguardo di 20 anni di attività ha deciso di festeggiare in maniera inusuale. The Block Magazine ha infatti convocato una delle indiscusse eccellenze in fatto di bambole, Andrew Yang, per assegnargli un insolito compito. L’ artista e illustratore specializzato nella creazione di bellissime bambole costruite e dipinte a mano ha infatti ricevuto dalla rivista l’incarico di realizzare delle bambole partendo dai capi di alcune collezioni dei più grandi couturier dell’attuale sistema moda. Non le trovaste semplicemente deliziose?

    Le bambole dello straordinario Andrew Yang, creativo di stanza a New York, sono minuziosissime miniature di capi e modelle di Ann Demeulemeester, Givenchy, Comme des Garcons, Katie Eary, Gareth Pugh, Rick Owens, Lanvin, Marc Jacobs e Proenza Schouler e sono attualmente in vendita sul sito dell’artista insieme ad altre sue creazioni.

    Le belle bambole, curate in ogni dettaglio con l’amore che solo chi ha inziato per hobby questa attività può avere, sono in vendita al prezzo di 1000 $, una spesa che non renderà di certo i collezionisti di bambole più incalliti, che piuttosto rimpiangeranno le piccole miniature di pezza alte circa 70 centimetri (27 inch) di Proenza Schouler, Comme des Garcons e Ann Demeulemeester, già andate a ruba.

    Avreste mai pensato di desiderare ancora bambole?

    www.stylefrizz.com

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoDesigner emergentiEventi modaFashion NewsIn EvidenzaModa 2010

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI