Alla New York Fashion Week, la collezione di Michael Kors per l’A/I 2012-2013

da , il

    Ancora una sfilata grintosa alla New York Fashion Week, Michael Kors porta in passerella una bella collezione autunno inverno 2012-2013 che di certo sa come farsi notare. Nell’ultima settimana abbiamo visto in effetti diversi modi di intendere le tendenze e la femminilità per la prossima stagione fredda, non sono mancanti tocchi più eccentrici e idee innovative, così come stili più romantici e sofisticati ma altrettanto interessanti. Insomma, sembra proprio che gli stilisti mirino a valorizzare tutte le sfaccettature della donna moderna e anche Michael Kors ha avuto la sua da dire a riguardo!

    Come vi dicevo, le idee sono state tante, a cominciare dallo stile davvero meraviglioso di Donna Karan che però, diciamoci la verità, giocava in casa, per arrivare alla sempre eccentrica genialità di Marc Jacobs che ha saputo ancora una volta caratterizzarsi come innovatore. Penso proprio che tra tutte, la sua sfilata sarà quella di cui si parlerà ancora a lungo!

    Per Michael Kors scendono in passerella motivi a quadri, scialle e cappotti in lana abbinati a pellicce ampie e svolazzanti, stivali e calzettoni. Uno stile molto nordico quello scelto dallo stilista, si spazia dal rosso, al nero, alle diverse tonalità di marrone, ma c’è posto anche per la pelle nera e le tinte più tenui.

    Molto presente la pelliccia, e che si tratti di inserti sui cappotti, di gilet o colli, ha sempre un’aria ricercata e di carattere. Non mancano abiti a tubino con cinture a vita alta anche in pelle nera su stivaletti biker, trasparenze e tailleur più chic, mentre il laminato e il glitter caratterizza gli abiti da sera per arrivare alla grande chiusura in rosso.

    Niente male, vero?