Alberta Ferretti collezione Prefall 2010

da , il

    Dopo aver visto insieme una parte della collezione prefall 2010 di Philosophy potevamo forse trascurare le proposte di Alberta Ferretti, il brand dell’omonima stilista? Chiaramente no, e quindi vediamo insieme la collezione prefall del noto marchio italiano. La donna di Alberta Ferretti accantona per un attimo la veste romantica cui siamo abituati e si mostra dura e sicura e consapevole della propria femminilità. Non per niente la collezione è ispirata ad un vero e proprio guru della fotografia, Helmut Newton che di donne dalla sensualità sicura e decisa ne ha fotografate parecchie.

    A sorpresa compare la pelle che investe non solo le giacche ma anche le gonne e qualche abitino. Le silhouettes sono marcate, sottolineate, le spalle si fanno importanti e diventano protagoniste grazie a decori e strutture che le mettono in evidenza. Bella anche la palette, degna di un film noir, accanto al nero, che come sempre domina le collezioni destinate alle stagioni fredde Alberta Ferretti, a differenza di quanto visto quando parlavamo di Philosophy, tinge i suoi capi con fumose nuances come il grigio e il rosa cipria, e ancora il un’intensa tonalità di blu vicina allo zaffiro. Nonostante la svolta “aggressiva” e decisa che il personale tributo di Alberta Ferretti ad un grande della fotografia di moda come Helmut Newton ha preso per l’autunno 2010, ancora una volta una sua collezione manifesta grande eleganza e soprattutto rispetto per la femminilità nella sua espressione più raffinata, fatta si di silhouettes marcate, spacchi profondi e seducenti trasparenze, ma comunque in grado di rimanere misurati e delicati

    Foto:www.style.com