NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Al Milano Moda Donna P/E 2012 la sfilata di Dolce & Gabbana, è di scena l’italianità!

Al Milano Moda Donna P/E 2012 la sfilata di Dolce & Gabbana, è di scena l’italianità!

    Un omaggio all’italianità ed un ritorno alle radici, quelle più lontane e genuine ma spesso rimpiante e rievocate con nostalgia. Questo e molto di più è stato portato in scena sulla passerella di Dolce & Gabbana di poche ore fa. I due stilisti, che da qualche stagione a questa parte hanno deciso di rendere omaggio alla propria terra, puntano ancora di più sull’italia e lo fanno con una collezione donna primavera estate 2012 diverte, ironica e molto moderna che è stata presentata sotto gli occhi di una star internazionale, rigorosamente vestita dai due stilisti: una bellissima e super fotografata Scarlett Johansson.

    La sfilata di Dolce & Gabbana era sicuramente tra le più attese di questa domenica se non di tutto il Milano Moda Donna. Alzi la mano chi non aveva nemmeno un briciolo di curiosità per cosa ci avrebbero riservato i due stilisti italiani per la prossima primavera estate 2012, soprattutto dopo aver ammirato l’ultima collezione D&G, in cui Domenico e Stefano sono stati un po’ meno scanzonati e più sofisticati.

    Dolce & Gabbana hanno portato in scena una collezione molto ironica, diverte e solare che vuole rimarcare le radici italiane delle griffe che, troppo spesso, sono ignorate dalla maggior parte dei brand.

    Inoltre, come hanno affermato i due stilisti a conclusione della sfilata: “abbiamo anche il compito di dare un messaggio positivo, pieno di speranza, anche d’ironia. Questo nono vuol dire che non guardiamo alla realtà, anzi: proprio perché la studiamo incessantemente, abbiamo capito che occorre ridare entusiasmo, forza, allegria, anche con un abito“.

    Divertenti gli abiti con stampe coloratissime con frutta ed ortaggi che acquistano credibilità grazie al mix insolito di tessuti in cui sono stati realizzati: il cotone lavorato e il pizzo macramè. Da non perdere gli accessori, come le scarpe e le borse che rievocano le tende o le vecchie tovaglie di plastica della nonna.

    Cosa ne pensate del “mambo italiano” di Dolce & Gabbana?

    371

    PIÙ POPOLARI