Agent Provocateur, lo spot con Kylie Minogue

Agent Provocateur, lo spot con Kylie Minogue
da in Agent Provocateur, In Evidenza, Intimo, Agent Provocateur collezione 2010
Ultimo aggiornamento:

    Agent Provocateur è un marchio di intimo ben noto per il suo stile estremamente sexy e propocante, non a caso ogni spot viene debitamente censurato. Stessa sorte anche per l’adv che vede come protagonista la cantante Kylie Minogue, giudicato eccessivamente trasgressivo, ed in effetti Kylie simula un orgasmo quindi provocatorio lo è di sicuro.

    Agent Provocateur vanta sempre collaborazioni prestigiose, ma d’altronde è uno dei marchi che più si mettono dalla parte delle donne, al di là dell’essere sexy il brand non punta tanto a sedurre gli uomini quando a sedurre le donne stesse che indossano questa lingerie, secondo lo spirito del brand la cosa fondamentale e sedursi, guardarsi, ammirarsi quando ci si guarda allo specchio.

    Nello spot Kylie Minogue deve addirittura sedurre una signora, per altro un pò schizzata pure lei, movenze sexy e dalle alte temperature per kylie che oltre ad essere una bravissima cantante si conferma una bravissima ballerina.

    Al di là delle provocazioni secondo me la scelta di Kylie Minogue ha qualcosa di più profondo, qualche anno fa lei ha dovuto combattere contro il cancro al seno, e con questo spot dimostra che si può essere belle, sexy e provocanti anche se una malattia ha colpito proprio il seno, una parte del corpo che ci fa sentire donne, insomma provocare va bene ma potrebbe anche essere uno stimolo per tutte quelle donne che dopo il cancro si sentono “meno femmine”.

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Agent ProvocateurIn EvidenzaIntimoAgent Provocateur collezione 2010

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI